• 06 9060151
  • info@cfmetalli.com

Archivio mensilemaggio 2018

Ambulanti nella raccolta di rottami; arriva la legge…

Dal 15 giugno, sarà attiva la nuova categoria per il trasporto rifiuti denominata “4-BIS” e dedicata a quanti commerciano, in maniera ambulante, rottami ferrosi e metallici.

La nuova categoria esemplificata, tenuta presso l’Albo Nazionale Gestori Ambientali (ANGA), consentirà la regolarizzazione di numerose posizioni attive, nel commercio di rottami.

I requisiti, sono semplici, ovvero:

Avere una partita iva, una posizione INPS ed INAIL, oltre alla PEC attivata.

Il codice attività da prevedere, il cosiddetto codice ATECO, deve essere il 46.77.10 COMMERCIO INGROSSO ROTTAMI METALLICI

Occorre possedere un veicolo idoneo, ad uso proprio e con portata massima 35 quintali.

Gli addetti che si andranno ad iscrivere, potranno trasportare fino ad un massimo di 400 tonnellate l’anno, su un ristretto, ma comunque congruo, numero di CER non pericolosi (16 in tutto) che comprende soprattuto il CER del gruppo 17 (demolizioni edili)

Si preannuncia una piccola rivoluzione nel settore dei rifiuti ?!

Probabilmente, solo una normazione maggiore dell’esistente.

NOTA: AD OGGI L’ALBO NON ACCETTA PRATICHE PRIMA DEL 15.06.2018, MA CHE POSSONO ESSERE INTANTO PREPARATE IN ATTESA DELLA DATA UTILE AL PROTOCOLLO

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...